Filtro

Marche

Pressione Alta e Bassa

Ipertensione: una malattia molto diffusa

In Italia molte persone hanno la pressione alta e nel mondo ha un’incidenza di 1 persona su 3. L'infarto miocardico, il danno ai reni e l'ictus rappresentano una vera minaccia per la saluta e per la vita.

Una pressione sanguigna normale dovrebbe avere un valore di 120/ 80 mmHg. Infatti, già a partire da 140/ 90 mmHg è considerata troppo elevata (ipertensione), mentre 100/60 mmHg è troppo bassa (ipotensione). Un aumento prolungato della pressione sanguigna di 180/ 110 mmHg può essere un reale rischio per la vita.

Nello shop online di 1000Farmacie sono disponibili i migliori prodotti per mantenere la pressione arteriosa sotto controllo

Cause e sintomi dell’ipertensione

Ci sono diverse ragioni per cui l’ipertensione si manifesta: la prima (imprevedibile) è la predisposizione genetica. La maggior parte degli altri fattori di rischio aumento della pressione sanguigna, come l'eccessivo consumo di sale e l'obesità, possono essere controllati. L’età, lo stress e la carenza di potassio (contenuto nella frutta e nella verdura fresca) sono anch’essi fattori negativi per la salute che aumentano il rischio di ipertensione arteriosa.

Chi soffre di vertigini frequenti e si sveglia col mal di testa dovrebbe tenere il proprio corpo sotto controllo. Sono tipici anche i disturbi persistenti della stanchezza e del sonno, così come i pazienti che riportano disturbi alla vista e alle pareti dell'orecchio. In presenza di questi sintomi, è necessaria una visita medica.

L'ipertensione può trasformarsi in una malattia grave: è necessario misurarla regolarmente

Rilevare, prevenire e curare l'ipertensione è abbastanza facile. Ma la maggior parte delle persone misurano la pressione sanguigna troppo di rado, nonostante sia semplice e veloce come misurarsi la febbre.

Per percepire i cambiamenti è necessario seguire delle linee guida: bisogna conoscere il proprio livello basale di pressione sanguigna e avere in casa un misuratore di pressione. È fondamentale non consumare caffè e alcol prima di effettuare la misurazione! La misurazione della pressione arteriosa è efficace con gli strumenti per misurare sia braccia che polsi.

In 1000Farmacie è facile trovare i dispositivi adatti per misurare i valori della pressione direttamente a casa. La prevenzione parte da noi stessi.

Cosa può aiutare in caso di ipertensione?

Sport di resistenza non troppo eccessivi come jogging, nordic walking, ciclismo e nuoto possono aiutare a ridurre il sovrappeso e, di conseguenza, la pressione sanguigna. Rafforzano contemporaneamente molti gruppi muscolari e danno slancio al sistema cardiovascolare.

Un aiuto dall’interno possono essere anche le tisane a base di cavolfiore o di fiori di tiglio. È inoltre importante evitare alcol, tè neri e verdi, caffè e sigarette, poiché possono avere effetti negativi sulla pressione sanguigna, così come su farmaci contenenti acido acetilsalicilico e altri medicinali usati per aumentare la pressione.

Esistono inoltre integratori efficaci in diversi formati: capsule, pastiglie, bustine, tisane, ecc. Essi rappresentano un vero alleato tanto per chi soffre di pressione alta, che per chi invece ha problemi di pressione bassa. Dopo aver effettuato un’accurata visita medica, può essere utile integrare eventuali cure con gli integratori specifici, disponibili nello shop online di 1000Farmacie.

Tutti i Prodotti

Ipertensione: una malattia molto diffusa

In Italia molte persone hanno la pressione alta e nel mondo ha un’incidenza di 1 persona su 3. L'infarto miocardico, il danno ai reni e l'ictus rappresentano una vera minaccia per la saluta e per la vita.

Una pressione sanguigna normale dovrebbe avere un valore di 120/ 80 mmHg. Infatti, già a partire da 140/ 90 mmHg è considerata troppo elevata (ipertensione), mentre 100/60 mmHg è troppo bassa (ipotensione). Un aumento prolungato della pressione sanguigna di 180/ 110 mmHg può essere un reale rischio per la vita.

Nello shop online di 1000Farmacie sono disponibili i migliori prodotti per mantenere la pressione arteriosa sotto controllo

Cause e sintomi dell’ipertensione

Ci sono diverse ragioni per cui l’ipertensione si manifesta: la prima (imprevedibile) è la predisposizione genetica. La maggior parte degli altri fattori di rischio aumento della pressione sanguigna, come l'eccessivo consumo di sale e l'obesità, possono essere controllati. L’età, lo stress e la carenza di potassio (contenuto nella frutta e nella verdura fresca) sono anch’essi fattori negativi per la salute che aumentano il rischio di ipertensione arteriosa.

Chi soffre di vertigini frequenti e si sveglia col mal di testa dovrebbe tenere il proprio corpo sotto controllo. Sono tipici anche i disturbi persistenti della stanchezza e del sonno, così come i pazienti che riportano disturbi alla vista e alle pareti dell'orecchio. In presenza di questi sintomi, è necessaria una visita medica.

L'ipertensione può trasformarsi in una malattia grave: è necessario misurarla regolarmente

Rilevare, prevenire e curare l'ipertensione è abbastanza facile. Ma la maggior parte delle persone misurano la pressione sanguigna troppo di rado, nonostante sia semplice e veloce come misurarsi la febbre.

Per percepire i cambiamenti è necessario seguire delle linee guida: bisogna conoscere il proprio livello basale di pressione sanguigna e avere in casa un misuratore di pressione. È fondamentale non consumare caffè e alcol prima di effettuare la misurazione! La misurazione della pressione arteriosa è efficace con gli strumenti per misurare sia braccia che polsi.

In 1000Farmacie è facile trovare i dispositivi adatti per misurare i valori della pressione direttamente a casa. La prevenzione parte da noi stessi.

Cosa può aiutare in caso di ipertensione?

Sport di resistenza non troppo eccessivi come jogging, nordic walking, ciclismo e nuoto possono aiutare a ridurre il sovrappeso e, di conseguenza, la pressione sanguigna. Rafforzano contemporaneamente molti gruppi muscolari e danno slancio al sistema cardiovascolare.

Un aiuto dall’interno possono essere anche le tisane a base di cavolfiore o di fiori di tiglio. È inoltre importante evitare alcol, tè neri e verdi, caffè e sigarette, poiché possono avere effetti negativi sulla pressione sanguigna, così come su farmaci contenenti acido acetilsalicilico e altri medicinali usati per aumentare la pressione.

Esistono inoltre integratori efficaci in diversi formati: capsule, pastiglie, bustine, tisane, ecc. Essi rappresentano un vero alleato tanto per chi soffre di pressione alta, che per chi invece ha problemi di pressione bassa. Dopo aver effettuato un’accurata visita medica, può essere utile integrare eventuali cure con gli integratori specifici, disponibili nello shop online di 1000Farmacie.

Vedi di più